Benvenuto in Boehringer Ingelheim Italia

sabato 1 novembre 2014
La storia
Skip Navigation LinksHome > Profilo Aziendale > La storia

Boehringer Ingelheim: una tradizione d'innovazioni

E' a Stoccarda che si trovano le origini della famiglia Boehringer ed è lì che, fin dal 1700, mossero i primi passi i componenti della famiglia. E' proprio in quel periodo che nasce una nuova figura professionale, a metà strada fra l'alchimista e il medico: il farmacista.
Fin da allora la vita, gli interessi e l'attenzione di quella che possiamo chiamare una "dinastia", sono strettamente legati alla salute, alla continua ricerca nel campo farmacologico e alla tutela dei lavoratori e dell'ambiente.

Boehringer Ingelheim venne fondata nel 1885 a Ingelheim am Rhein (Germania), tuttora sede centrale dell'azienda.

  • 1885: Il nostro fondatore
  • 1892: nasce la "C.H. Boehringer & Son"
  • 1895: il pioniere nella produzione "biotech"
  • 1902: la prima forma di assicurazione sulla salute
  • 1905: l'estrazione degli alcaloidi
  • 1909: i primi prodotti Boehringer in farmacia
  • 1910: l'introduzione delle ferie
  • 1912: l'assegnazione delle pensioni
  • 1923: il secondo polo produttivo
  • 1924: il nuovo quartiere generale dell'Azienda
  • 1925: la produzione degli oppiacei
  • 1935: la produzione di acido citrico
  • 1936-1941: gli anni del boom
  • 1941-1965: la grande svolta
  • 1965-1978: nasce l'area veterinaria
  • 1972: l'arrivo in Italia
  • 1980: la nuova era delle biotecnologie
  • 1985: l'Istituto di Patologia Molecolare
  • 1986: la prima fabbrica per la produzione biotecnologica tedesca
  • 1987: i primi prodotti di ingeneria genetica
  • 1990-2000: la globalizzazione
  • 2001-2009: l'espansione
  • 2010: 125° anniversario
  • Oggi: una nuova fase di crescita